Domenica, 30 Aprile 2017 CercaCerca  
ULTIMISSIME DA VENETO AGRICOLTURA

 

 

     

     IMPORTANTE            


Come disposto dalla Legge regionale n. 37 del 28 novembre 2014,

VENETO AGRICOLTURA

da Azienda regionale per i settori agricolo, forestale e agroalimentare in liquidazione

dal 1° gennaio 2017 diventa 

AGENZIA VENETA PER L’INNOVAZIONE NEL SETTORE PRIMARIO

 

Maggiori informazioni nei campi dedicati nel menu di sinistra

 

 

 

logos_25y_life.jpg

Festeggiamo insieme i 25 anni del Programma Europeo LIFE e della Direttiva Habitat che hanno contribuito a preservare il nostro unico patrimonio naturale europeo, anche grazie ai 26 siti di Rete Natura 2000 gestiti dall’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario come Cansiglio, Sinistra Piave, Destra Piave, Malgonera, Piangrande, Val Montina, Monte Baldo, Val d’Adige, Giazza, Bosco Nordio, Vallevecchia, Riserva Bocche di Po e   Bosco della Donzella - Oasi di Cà Mello.   

http://life-25.eu

        

  

   

ABANO T. (PD): ALL’ALBERGHIERO “P. D’ABANO” SI DISCUTE D’EUROPA E TERRITORIO

Domani, venerdì 28 aprile, gli esperti di Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto affronteranno con gli studenti delle classi quinte una serie di importanti temi legati alle politiche europee dell’agroalimentare e del territorio. Presenti anche i rappresentanti del Consorzio Tutela Vini Colli Euganei e del Frantoio di Valnogaredo.

 

Il tour “ L’Europa entra nelle scuole - Edizione 2017” realizzato da Veneto Agricoltura-Europe Direct Veneto arriva all’ Istituto Alberghiero “Pietro d’Abano” di Abano Terme (PD).

Nel corso di due incontri, in programma dalle 9,00 alle 13,00 di venerdì 28 aprile, gli esperti dello sportello europeo dell’Agenzia regionale incontreranno i 148 studenti delle classi quinte, che proprio in queste settimane stanno approfondendo vari argomenti in vista degli esami di maturità.

Tanti i temi in scaletta venerdì mattina: dalle politiche agroalimentari dell’UE a quelle per i consumatori, dai marchi di qualità alle etichette sui prodotti, fino ai risvolti degli accordi commerciali tra l’UE e alcuni Paesi (TTIP con gli USA, CETA con il Canada, ecc.).

Alle due lezioni è previsto anche l’intervento di due profondi conoscitori del territorio padovano: Andrea Gianesini del Consorzio Tutela Vini Colli Euganei e Paolo Barbiero del Frantoio di Valnogaredo che spiegheranno l’importanza per il territorio, la cultura, la cucina e l’economia locale di due prodotti straordinari quali il vino dei Colli Euganei e l’olio extravergine di oliva, guarda caso entrambi riconosciuti dai marchi di qualità dell’Unione Europea DOC e DOP.